Bellaria Igea Marina su Radio anch’io. Tema: la sicurezza urbana

Venerdì 4 settembre su Radio1 veniva diffusa in diretta da Riccione, in occasione del Convegno nazionale sulla sicurezza urbana, la trasmissione di Radio anch’io dal titolo Sicurezza nelle città.

Questi gli ospiti: Filippo Bubbico, viceministro dell’Interno; Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emiliia Romagna; Paolo Dosi, sindaco di Piacenza; Enzo Ceccarelli, sindaco di Bellaria Igea Marina e  Renata Tosi, sindaco di Riccione.

Riproponiamo qui il podcast della trasmissione,  che potete sentire direttamente dal sito della RAI, oppure qui (parte prima e parte seconda).radio anch'io podcast

Subito dopo la trasmissione, Bellaria Igea Marina era rappresentata quale esempio virtuoso di amministrazione a riguardo della sicurezza urbana, anche al Convegno nazionale, “Senza paura – Stato ed enti locali per la sicurezza nelle città”.  Ospiti: Filippo Bubbico, Viceministro dell’Interno; Stefano Bonaccini, Presidente Regione Emilia-Romagna; Paolo Dosi, Sindaco di Piacenza, Presidente del Forum italiano per la sicurezza urbana; Giuliano Barbolini, membro onorario del Forum italiano per la sicurezza urbana; Renata Tosi, Sindaco di Riccione; Enzo Ceccarelli, Sindaco di Bellaria Igea Marina; Gian Guido Nobili, Coordinatore FISU; Matteo Scanni, presidente associazione DIG. Modera Vicsia Portel, giornalista de LA7.convegno riccione senza paura

Il motivo della partecipazione di  Bellaria Igea Marina a questo convegno, insieme al viceministro, ed insieme a sindaci di città più blasonate (come Piacenza), si spiega con il fatto che il nostro comune dall’ottobre 2014  è parte del Comitato esecutivo del FISU, il Forum Italiano per la Sicurezza Urbana (qui i componenti del gruppo dirigente).

Sul Nuovo ne parlammo nel numero 10 del 7 novembre del 2014, all’interno di un’intervista al sindaco su cosa significasse buon governo.

Ne riproponiamo qui la parte relativa al Forum di sicurezza, perché spiega le scelte amministrative che hanno permesso a Bellaria Igea Marina di raggiungere questa ribalta.

In ogni caso, sul tema della sicurezza, torneremo nei prossimi giorni e nelle prossime settimane.

Il sindaco di Bellaria Igea Marina alla trasmissione Radio Anch'io, del 4 settembre sul tema "Sicurezza nelle città".
Il sindaco di Bellaria Igea Marina alla trasmissione Radio Anch’io, del 4 settembre sul tema “Sicurezza nelle città”.

Ecco lo stralcio dell’articolo del 10 novembre.

” (…) Passiamo ad altro. Sul tema della sicurezza lei, in rappresentanza di Bellaria Igea Marina, ricopre una prestigiosa carica in una istitu- zione nazionale… Ci racconti.

È vero. Siamo entrati come membri dell’esecutivo della FISU (Forum Italiano della Sicurezza Urbana), una realtà che possiede un suo analogo a livello europeo che raccoglie gli enti nazionali. Nel comitato esecutivo siedono il Comune di Bologna, di Modena, di Perugia e di Bellaria Igea Marina, insieme alla Regione Marche.

Cosa ha permesso al nostro comune, decisamente più periferico rispetto agli altri, tutti capoluogo di importanti province, di sedere nell’esecutivo?

È stato riconosciuto il nostro grande impegno sulla sicurezza. In particolare abbiamo lavorato molto su progetti di riqualificazione urbana, dan- do alla sicurezza un nuovo significato.

Ovvero?

Secondo quella che poi è la filosofia della FISU, abbiamo lavorato per una prevenzione, capace di anticipare la repressione. Si inseriscono in questo discorso, tutti gli interventi volti alla instal- lazione di telecamere ed illuminazione in zone periferiche, ripristino di zone depresse, sistema- zione dei parchi, sia il Parco del Gelso che quello della Casa rossa, l’organizzazione di eventi che portando movimento, distolgono traffici illeciti, sistemazione e messa in funzione di realtà im- portanti e prima abbandonate come le Stazioni ferroviarie… Non solo. Abbiamo creato una rete di collaborazioni, che non è affatto scontata, sia tra i nostri uffici, che con realtà esterne, come la Provincia, le Camere di Commercio, la prefettu- ra… Questo permette di monitorare in tempo ra- pidissimo chi dovesse avvicinarsi a Bellaria Igea Marina con, ad esempio, intenzioni di acquisti sospetti. La FISU ha riconosciuto in tutto questo un lavoro eccellente e ci ha voluto nell’esecutivo. Una grande soddisfazione per noi e credo per tutti i cittadini di Bellaria Igea Marina.

Tra i fiori all’occhiello di questo lavoro, immagino vi sia l’acquisizione del Palazzo dei Congressi, il cosiddetto Palaveleno…

Certamente. Abbiamo evitato acquisti indesiderati o comunque una possibile zona di stallo e di grave degrado al centro di un’area che fin d’ora si va riqualificando e che, nelle prossime realizzazioni, diverrà il cuore della nuova Bellaria Igea Marina. Eppure continuo a sentire non ragionevoli dissensi dalla minoranza, così come la ricerca di chissà quali terribili errori che avremmo commesso. (…) Ma c’è un altro punto importante che non va di- menticato.

Ci dica…

Il ristorante La Taverna degli Artisti era caduto sotto il controllo di associazioni a delinquere. Una pregevole operazione di polizia, ha portato al sequestro dei beni, che solitamente preve- de la messa all’asta degli stessi. Molto spesso, purtroppo, i beni sono acquistati di nuovo da provenienze poco chiare. Ci siamo così inseriti, chiedendo ed ottenendo che venissero assegna- ti all’amministrazione comunale. In questo modo nascerà, appena saranno sbloccati, una Casa della Salute, a fianco della Farmacia comunale, con importanti servizi di cui il nostro territorio ha decisamente bisogno. Anche in questo caso siamo intervenuti con prontezza, in un frangente delicato. E poi c’è tutto il lavoro relativo all’educazione. Con le scuole siamo in collaborazione per una educazione alla legalità, che va dalla lotta contro il bullismo (prime forme di intimidazioni, violenza e sopruso) alla conoscenza delle istituzioni, con la visita al Consiglio comunale da parte dei ra- gazzi. Conoscere le istituzioni, imparare a non temerle, non rassegnarsi fin da piccoli alle ingiustizie, sono i primi atteggiamenti necessari per vincere la malavita. (…)

1 thought on “Bellaria Igea Marina su Radio anch’io. Tema: la sicurezza urbana”

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!