Voci dalla Provincia

Leggi buongiornoRimini sul tuo browser – Inoltra questa email ad un amico


Oggi in edicola Venerdì, 04 Marzo 2016

BuongiornoRimini, non è più solo una newsletter. E’ il giornale online di Rimini e provincia nato dall’esperienza di Inter-Vista. Vieni a trovarci su www.buongiornorimini.it

Inverno in ritardo. Ieri tra Rimini e Ravenna il centro della perturbazione che ha portato la neve in riva al mare con temperature scese tra 1 e 2 gradi centigradi. I fiocchi hanno coperto Carpegna e creato disagi a San Marino. Le forti raffiche di vento hanno rotto i rami degli alberi costringendo i vigili del fuoco a interventi in via Covignano e a Bellariva (ilCarlino).

Non è il Bronxs eppure da mesi i ladri hanno preso di mira Santarcangelo, in particolare le frazioni di San Martino dei Mulini e Sant’Ermete. L’altra notte, intorno alle 2, una banda di quattro malviventi è arrivata davanti al negozio di bici Matteoni a bordo di due furgoni, poi ha iniziato a colpire le vetrine con un estintore e un blocco di cemento per cercare di sfondarle e rubare le bici esposte. E’ scattato l’allarme, ma i malviventi sono rimasti ad armeggiare per tre minuti (tutti filmati dalla videosorveglianza). Il passaggio casuale di una auto sulla Marecchiese li ha messi in fuga, ma non per tornare a casa: hanno tentato l’irruzione in altre case a Sant’Ermete e Sant’Aquilina, ma il risveglio dei proprietari li ha scoraggiati (ilCarlino, LaVoce).

Ho chiesto ai reparti di Bologna dei rinforzi”, dichiara al Carlino il questore di Rimini Maurizio Improta. “Le forze dell’ordine non hanno preso sottogamba  la situazione”, sottolinea. “E’ una zona, in particolare quella di Santarcangelo, che ha bisogno in questo momento di particolare attenzione anche se sarebbe sbagliato parlare di emergenza”, aggiunge. “Stiamo cercando di capire come si muovono i ladri, i prossimi bersagli”, conclude.

Mercato immobiliare “in crescita del 35%” a Rimini e provincia. Lo rileva Nello Salvati, presidente provinciale della Fimaa Confcommercio (Federazione italiana mediatori agenti di affari) intervistato dal Corriere. “Negli ultimi 5 anni i prezzi delle case sono calati davvero molto, almeno del 30%”, dice.

Rimini è una delle realtà dove il mercato delle aste è tra i più vivi in regione”, spiega Rossella Talia, presidente del Tribunale. Attualmente il Tribunale ha in calendario per il 2016 la bellezza di 120 case all’asta (ma altre verranno bandite prima della fine dell’anno). Di queste 113 sono appartamenti (46 solo nel capoluogo), poi ci sono 4 ville e 3 villette. Tra gli immobili in vendita figura anche una lussuosa villa sulla collina di Covignano, la cui procedura esecutiva è partita addirittura dodici anni fa. Il suo prezzo è di un milione e 525mila euro, ma quest’anno è già andata una volta all’asta partendo da oltre 2 milioni di euro. Nel 2014 tolte dai giudici ai proprietari 470 abitazioni, le procedure non completate (anche degli anni precedenti) sono state 980 (ilCarlino).

Sotheby’s International Realty tenterà la vendita di Villa Mattioli. Dopo quattro anni la Fondazione Carim non è ancora riuscita a liberarsi dell’immobile. Nemmeno portando il prezzo da 6 a 3,9 milioni. Progettata dall’architetto Luigi Poletti (quello del teatro Galli), villa Mattioli conta 22 stanze, sei bagni, una limonaia disposti su 773 metri quadrati, ci sono poi la casa per il custode  da 473 metri quadrati e gli 80mila metri quadrati del parco secolare di cedri e ulivi (ilCarlino).

In crescita gli affidi familiari. In provincia di Rimini nel 2015 sono saliti a quota 166, passando dai 143 del 2013 e dai 150 del 2014. Quanto alle età dei minori, la maggior parte, il 57%, è compresa tra i 6 e i 14 anni, il 25% tra i 15 e i 18, il 18% tra i 0 e i 5 (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Scuole fuse. A settembre scatterà l’accorpamento tra il Molari di Santarcangelo e l’Einaudi di Viserba. Nella scuola clementina sarà fissata la sede principale. Il matrimonio coinvolgerà oltre 1.100 studenti. “L’Einaudi era sottodimensionato ed era necessario unirsi”, commenta il dirigente scolastico Maria Rosaria Pasini (Corriere).

Avevano base nel riminese, ma sono tutti e tre napoletani i truffatori arrestati l’altro giorno dai carabinieri a Cattolica. Nella camera che avevano in affitto è stata trovata la refurtiva di diverse truffe ad anziani anche a Civitanova Marche e a Modena. A tradire la banda il comportamento sospetto di uno dei tre, fermato dai militari per un controllo. Alla perquisizione gli sono stati trovati addosso diversi oggetti in oro (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

In otto alla sbarra per il crac del Pepenero. L’accusa per Alberto Parisio, Francesco D’Agostino, Eduardo D’Ippolito, Bianca Messore, Barbara Righetti, Nello Boni e Mauro ed Ugo Pizzatti Santorelli è di concorso nella bancarotta della società Calderone srl, che detiene il night riccionese e altri immobili. Il giudice dell’udienza preliminare Sonia Pasini ha accolto le richieste di rinvio a giudizio del pubblico ministero Luca Bertuzzi (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

“La nuova dirigenza ha creato il deserto dei Tartari”, lo dice del suo partito Alessandro Ravaglioli, che dopo 20 anni in consiglio comunale a Rimini con Forza Italia (e la parentesi del Pdl) ha deciso di lasciare la politica. “A un mese dalla chiusura delle liste non abbiamo ottenuto nulla e noi avevamo lasciato un terreno in cui la vittoria poteva germogliare”, dice Ravaglioli riferendosi al lavoro suo e citando anche Marco Lombardi e Fabrizio Miserocchi, messi da parte dalla nuova gestione del partito (Corriere).

Meeting, si accendono i motori. Presentato il manifesto dell’edizione 216. Sarà lo scrittore Luca Doninelli a tenere l’incontro dedicato al tema di quest’anno: Tu sei un bene per me (Corriere).

La fiera dei locali da ballo ora si chiama Music inside Rimini (Mir). L’iniziativa è stata presentata ieri a Milano e si svolgerà a Rimini Fiera il e l’8 maggio. Ospiti dj di fama internazionale tra cui Sve Vath (Corriere).

Macfrut resta a Rimini. Dopo le voci dei giorni scorsi su un possibile trasloco della fiera cesenate dalla cornice del quartiere fieristico riminese (dove era stata allestita lo scorso anno) a quello milanese, arriva la smentita ufficiale: le prossime tre edizioni del salone dedicato alla filiera agroalimentare si terranno in riviera (Corriere).

Oggi sulle prime pagine

ilRestodelCarlino: In un anno pignorate 500 case | Foto: Solita tappa
CorriereRomagna: Riparte la corsa alla casa | Foto: Rimini, un bene comune
LaVocediRomagna: Solite truffe agi anziani, tre nei guai | Foto: 4 marzo, auguri Lucio

Oggi a Rimini

Alle 15 in tribunale (aula M) seminario su ‘Servizi sociali e giustizia’
Alle 17 al museo incontro su ‘Khaled Al-Asaad: un Giusto a Palmira’ con Maria Teresa Grassi e Guido Vannini
Alle 17,30 a palazzo Buonadrata incntro con la fotoreporter Monika Bulaj
Alle 17,30 al museo Pietronemo Capitani presenta il suo libro ‘Il melograno. Un romanzo ascolano’
Alle 18 alla Feltrinelli Cristina Casadei, Nicole Poggi e Gianluca Camporesi presentano il loro libro ‘Un anno in Romagna’
Alle 21,15 al teatro degli Atti incontro con il semiologo Paolo Fabbri e il fisarmonicista Gianni Coscia. A Seguire concerto del duo Trovesi-Coscia
Alle 22,30 all’House of rock concerto dei Miami & The Groovers

Il meglio di BuongiornoRimini

Se l’Apt usa in Germania parole sconosciute

Rimini sul web

Donne in cerca di wellness lungo la riviera romagnola
Da piccola impresa a big europeo. Amati racconta il Gruppo Asa. VIDEO

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!