Cambiare noi per cambiare il mondo. Domani inizia la raccolta differenziata che aiuta a vincere la povertà

Al via il 36° Campo Lavoro Missionario 2016                                                                                                                                        9/10 Aprile 2016

Anche quest’anno si rinnova l’ormai storico appuntamento con il tradizionale Campo lavoro missionario, che prende il significativo titolo di Cambiare noi per cambiare il mondo.
Il Campo Lavoro missionario è una grande raccolta annuale di materiali usati, finalizzata a sostenere iniziative umanitarie nei paesi poveri del mondo e progetti di aiuto rivolti alle povertà locali.                                                                Il campo lavoro è una attività organizzata dalla Diocesi di Rimini che coinvolge tutte le famiglie della provincia, e conta ben 6 punti di raccolta fra cui Bellaria (chiesa Bellaria Monte – vedi alcune foto a fondo articolo relative agli anni scorsi) , insieme a Rimini, Riccione, Cattolica, Santarcangelo e Villa Verucchio. Dal dicembre 2014 è formalmente un’Associazione di volontariato – Onlus.

campo lavoroAnche tu puoi aiutarci a realizzare i sogni di milioni di bambini e famiglie che sono purtroppo più in difficoltà.

E’ semplice !!

Il campo lavoro raccoglie materiale finalizzato a un secondo utilizzo : si raccolgono libri, giocattoli, carta, ferro e metalli vari, indumenti, scarpe e pelletteria, biciclette, piccoli elettrodomestici (funzionanti), oggetti per la casa.
Nella stessa giornata di sabato, durante la raccolta, verrà allestito un mercatino dell’usato in tutti i centri, dove sarà possibile acquistare i materiali in buono stato a basso prezzo. (Bellaria Centro Raccolta Via San Mauro 1, chiesa di Bellaria Monte).

Ecco cosa viene raccolto. Ma il consiglio è di telefonare e di accordarsi!
Ecco cosa viene raccolto. Ma il consiglio è di telefonare e di accordarsi!

I materiali come ferro, carte ecc… saranno poi rivenduti a peso a ditte che operano sul mercato.

Per la raccolta di materiali pesanti, ingombranti o di una cospicua quantità di materiale, sarà possibile chiamare il centro di raccolta più vicino a voi( Bellaria 338.3814381).

Accanto alla grande raccolta annuale che occupa un fine settimana, l’attività del Campo Lavoro prosegue con la partecipazione, nel corso dell’anno, di  mercatini dell’usato che si svolgono sul territorio riminese.

Il ricavato andrà a realizzare importanti missioni. Quest’anno le destinazioni Principali saranno :

  • Sostegno a famiglie riminesi in difficoltà economica.
  • Caritas diocesana
  • Associazione “Famiglie insieme”.
  • Missione diocesana in Albania
  • Comunità Papa Giovanni XXIII in Cameroun
  • Ristrutturazione di una Casa famiglia con la collaborazione dell’istituto Maestre Pie dell’Addolorata in  Brasile
  • Una nuova chiesa in  Etiopia con la collaborazione di Padre Corrado Masini
  • Istituzione di un Reparto ostetricia- Centro sanitario in  Cameroun (Baleng-Bafoussam).

Per eventuali informazioni visitate il sito www.campolavoro.it
Seguici sulla nostra pagina facebook  “Romagna Campo Lavoro – Bellaria” per rimanere aggiornato su tutti i dettagli e le novità del campo. Se desideri anche tu contribuirei alla realizzazione dei sogni di milioni di bambini e famiglia vienici a trovare, oppure diventa anche tu campo-lavoratore!                                                                                                             Da anni le associazioni giovanili come gli SCOUT, CNGEI , ACG, ACR in collaborazione con tutte le parrocchie e milioni di volontari, partecipano attivamente  alla grande raccolta, con volontà e divertimento, offrendo ai ragazzi una grande occasione  di crescita e confronto.  Inoltre anche i più piccoli fin da subito vengono introdotti in questa realtà che permette di riflettere sui grandi temi della solidarietà, della sobrietà, del risparmio e del riuso delle risorse del Pianeta.
Cambiare noi per Cambiare il mondo!

campo lavoro Banner_orizzontale-top_2016

 

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!