Voci dalla Provincia

Leggi buongiornoRimini sul tuo browser – Inoltra questa email ad un amico


Oggi in edicola Venerdì, 20 Maggio 2016

Strage di multe con l’autovelox. In funzione dal 4 gennaio, i vigili elettronici piazzati lungo le vie Settembrini, Euterpe e sulla Tolemaide hanno immortalato oltre 40mila veicoli, sorpresi a viaggiare oltre il limite consentito. Nella metà dei casi si tratta di auto che non oltrepassavano di 10 chilometri orari il limite consentito (50 chilometri orari sule vie Settembrini ed Euterpe, 90 sulla Tolemaide). Poche le multe sulla Tolemaide, molti i verbali che non sono andati a segno perché la targa del veicolo non era completamente leggibile (ilCarlino).

Nessun aiuto dalle istituzioni. A lamentarsi dalle pagine del Carlino è Gianluca Pellino, il titolare della Air Vallee. “Abbiamo fatto partire aerei anche con sole 10 persone, quando per noi sarebbe stato più facile e conveniente cancellare i voli”, spiega. E ancora: “Ci piacerebbe vedere Airiminum promuovere maggiormente i nostri voli. Lo dico senza polemica: nei primi tre mesi del 2016, dei 202 aerei decollati e atterrati al ‘Fellini’, 123 erano i nostri” (ilCarlino).

Otto per mille. Sono 52 i progetti finanziati a Rimini negli ultimi 20 anni con il fondo che attraverso la dichiarazione dei redditi i contribuenti dello Stato italiano possono destinare alla Chiesa cattolica. Approfondimento sul Ponte in edicola da oggi. Nel 2014, ultimo anno di cui si hanno i dati complessivi, la Diocesi di Rimini ha ricevuto dall’8×1000 2.883.033 euro: 1.435.119 per il sostentamento del clero, 658.980 per interventi caritativi, 788.934 per culto ed edifici di pastorale.

Il Comune di Coriano si autodenuncia. Dal 2000 ad oggi sarebbero stati spesi 1,9 milioni in più del dovuto per i dipendenti, già messi in mora e verso i quali è stato avviato il procedimento per il recupero delle somme. Bloccate le progressioni orizzontali riconosciute loro dal 1999 (LaVoce).

Pochi tedeschi a ‘Meine Romagna’, l’iniziativa di promozione turistica dedicata da Torre Pedrera ai ‘sudditi’ della Merkel in occasione delle due settimane di ferie previste in Germania per Pentecoste che quest’anno, purtroppo, cade troppo bassa, fa notare qualche albergatore (Corriere).

Marebello invasa da studenti ubriachi. Ieri pomeriggio un centinaio di studenti ubriachi ha invaso il lungomare creando disagi al traffico cittadino e lasciando dietro di sé cumuli di spazzatura. Li hanno tenuti a bada carabinieri, polizia e vigili urbani (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Asfalto antirumore per via Marecchiese. La sperimentazione riguarderà il tratto che va dalla rotonda sotto la Statale a via Valturio, dove si realizzerà una pista ciclabile di 1,2 chilometri da 400mila euro, in cui rientreranno i lavori (Corriere, LaVoce).

Bilanci. Banca Etica chiude il 2015 con risultati positivi. Stabile il numero dei soci, pari a 395, e del capitale sociale, di poco inferiore ai 400 mila euro. Bene anche la raccolta e gli impieghi rispettivamente a 5 e 5,1 milioni, di cui 3,5 a persone giuridiche (Corriere, LaVoce).

Speciale elezioni. Il Ponte continua con il suo approfondimento in vista delle elezioni amministrative del 5 giugno. Questa settimana focus sui candidati sindaci di Rimini Luigi Camporesi, Ada Di Campi, Mirco Ottaviani. Un approfondimento è dedicato anche ai candidati alla guida del Comune di Cattolica.

L’intervista del Corriere a Sergio Pizzolante. “Se perdiamo, posso lasciare la politica”, dice al quotidiano il deputato di Area popolare che ha creato una lista Patto civico per Gnassi. “Nei miei dialoghi in questi mesi con Gnassi e con Lino Gobbi non abbiamo mai parlato di poltrone e nessuno ha mai chiesto poltrone, di nessun genere”.

“Farà soltanto bene alla Fiera di Rimini”, così l’assessore regionale al turismo Andrea Corsini commenta l’intesa tra le fiere di Rimini e Vicenza per studiare la possibilità di una fusione, intervenendo al Fantini club di Cervia (Corriere)

Occhi a mandorla e accento romagnolo. Il Carlino presenta Marco Qiu, 25enne di origini asiatiche candidato nella lista Rimini People.

I radicali riminesi ricordano Marco Pannella, dalle raccolte di firme in spiaggia per i referendum agli scontri con Vincenzo Muccioli sulla legalizzazione degli stupefacenti (il Carlino, Corriere, LaVoce).

Il destino degli amanti assassini. Lei in fin di vita a causa di una malattia, lui in coma a causa di una aggressione in carcere. Monica Sanchi e Dritan Demiraj uniti da un tragico destino dopo la condanna per l’assassinio di Lidia Nusdorfi e Silvio Mannina (ilCarlino).

La Mille Miglia ha tagliato ieri sera il nastro di arrivo a Rimini. Nonostante la pioggia. Novecento i partecipanti provenienti da 41 nazioni di tutto il mondo con le loro auto costruite prima del 1957. Fra i protagonisti Kasia Smutniak, Anna Kanakis, Miriam Leone, Margherita Granbassi, Max Pezzali, Mara Maionchi, Red Ronnie, Jacky Ickx e Ivan Capelli (ilCarlino, Corriere).

Oggi sulle prime pagine

ilRestodelCarlino: Autovelox, la strage segrete: 40mila multe in 100 giorni | Foto: Condannati a morte
CorriereRomagna: Via Marecchiese arriva l’asfalto contro i rumori | Foto: L’acqua non ferma la Mille Miglia
LaVocediRomagna: Distributore, tre nei guai con la Finanza | Foto: Addio Marco

Oggi a Rimini

Alle 11 al teatro Galli, alla domus del chirurgo e in piazza Cavour, iniziative nel’ambito della Biennale del disegno
Dalle 13 alle 24 a Marina Centro ‘Meine Romagna’, mostra-mercato di eccellenze gastronomiche italiane e straniere
Alle 16,45 incontro elettorale con il ministro Beatrice Lorenzin
Alle 17 nella sala dell’arengo performace dedicate al disegno
Alle 20 alla Corte degli agostiniani ‘Rimini per il mare’
Alle 21 nella chiesa della Riconciliazione concerto del coro Jubilate Deo
Alle 21,30 prima serata di ‘Good bye Velvet’, nel locale di Sant’Aquilina
Alle 22 all’House of rock concerto dei Vipers (Queen tribute band)
Alle 21 allo Spazio Tondelli di Riccione premio di poesia ‘Claudia Gemini’

Rimini sul web

Addio Velvet, tre giorni a Rimini per salutare il tempio del rock
Burasca 1200, è in arrivo la moto di Drudi su base Honda
Karim Giulio con gli altri in fuga. Gli avventurieri italiani in Libia

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!