Voci dalla provincia

Oggi in edicola Mercoledì, 14 Settembre 2016

Carim, linea dura. Ieri i soci in assemblea hanno deciso di costituirsi parte civile nei confronti degli ex amministratori (a processo il 20 settembre) e di procedere con l’azione di responsabilità nei confronti di alcuni di essi (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

L’amica viene violentata in discoteca, loro riprendono col telefonino un video (che posteranno su Whatsapp) e non chiedono aiuto. E’ successo ad una 17enne residente nel riminese qualche tempo fa, un sabato sera. Lei ubriaca  non ricorda nulla, ma il video registrato dalle altre ragazze (arrampicate nella toilette di fianco) testimonia tutto. Sul fatto indaga la magistratura (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Banca svaligiata in via Tripoli. Il fatto ieri poco prima delle 13 nelle filiale della Banca delle Marche. Una coppia di banditi, a volto scoperto, è entrata armata del taglierino con cui ha minacciato la cassiera per farsi dare i soldi. L’ammontare del colpo non è stato ancora quantificato. A compiere la rapina sarebbero stati due italiani, il primo di circa 30 anni, il secondo tra i 40 e i 50 (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Calano i divieti di balneazione a Rimini. Nell’estate 2016 gli scolmatori sono stati aperti 34 volte, contro le 51 dell’estate 2013, a parità di piogge: sei giornate di precipitazioni forti. Il confronto tra la stagione 2016 e le estati 2015 e 2014 mostra numeri più favorevoli, influenzati dal fattore meteo: 11 episodi di maxi-piogge nel 2015 con 74 aperture e 24 episodi nell’estate del 2014 con 153 aperture di scolmatori (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Sul turismo meglio evitare trionfalismi. Lo sostiene la Fiavet provinciale rispetto ai dati di luglio e agosto. Per il presidente Giovannino Montanari resta il problema degli alberghi che stanno chiudendo. Nel 2010 a Rimini ce n’erano 1.022 fra estivi e annuali, nel 2015 sono diventati 986. In forte calo anche il numero di quelli annuali, passati da 288 (2010) a 229 (nel 2015). Erano 300 nel 2005 (LaVoce).

Cinquanta mamme trasformano il salotto di casa in asilo. A Cattolica è nata l’associazione ‘Il maestrale’ che ha proposto un progetto sulle tagesmutter (dal tedesco ‘mamme di giorno’) al convegno nazionale che si è svolto il 10 settembre. Nei prossimi mesi partirà “una serie di corsi di formazione ed informazione per formare almeno una cinquantina di nuove tagesmutter”, spiega Maddalena Nardin della cooperativa (ilCarlino).

Il caso della non vedente rifiutata dall’hotel. La donna due settimane fa non è riuscita a fare la sua vacanza al St Gregory park perché accompagnata dal cane guida: l’hotel è ‘pet free’. Il gestore per il fatto è stato multato, perché avrebbe violato una legge nazionale. Ma in sua difesa interviene Ferasma facendo notare che con l’ingresso di animali anche in strutture pet free si finisce per calpestare il diritto alla salute delle persone asmatiche e allergiche (Corriere, LaVoce).

L’impatto ambientale del Trc. Il sindaco di Riccione Renata Tosi scriverà al ministro Gianluca Galletti per chiedere una Via (valutazione dell’impatto ambientale) dell’opera. “Sappiamo che non si cambieranno le cose, ma almeno potremmo essere l’esempio di cosa non va più fatto in Italia. E’ inconcepibile sia stato fatto con soldi pubblici”, spiega Tosi (ilCarlino).

Non ricorda nulla, ma ora sta bene. Enrico Zani, ferito alla testa il 28 aprile scorso nell’ambito di un episodio dai contorni poco chiari al lago di San Mauro Pascoli, parla ai giornali. “Da quando ho raggiunto quell’auto a quando mi sono risvegliato non ho memoria di niente. Spero che siano gli inquirenti a raccontarmelo prima o poi”, dice (ilCarlino, Corriere, LaVoce).

Oggi sulle prime pagine

ilRestodelCarlino: Stuprata nel bagno della disco. Le amiche riprendono col telefono | “Vi diamo asilo”
CorriereRomagna: Minore violentata e filmata | Il pianista sull’oceano delle piazze
LaVocediRomagna: “Mi hanno violentata in disco”. E spunta il video delle amiche | I soci contro gli ex vertici

Oggi a Rimini

Alle 11,30 in fiera inaugurazione di Macfrut e Flora trade show con il ministro Maurizio Martina
Alle 22,30 all’House of rock concerto dei Last Kiss (Pearl Jam tribute)
Alle 21 al Supercinema di Santarcangelo incontro sulla cultura popolare con Tullio de Mauro, Lella Costa, Massimo Pulini, Giovanni Boccia Artieri, Ennio Grassi. A seguire spettacolo di Lella Costa

Il meglio di BuongiornoRimini

Carim, passano costituzione in parte civile e azioni di responsabilità

Rimini sul web

Matteo, regista da Riccione a New York e ritorno

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!