5 Stelle all’attacco della giunta

COMUNICATO STAMPA  5 STELLE

 

Anche quest’anno vogliamo tirare le somme sulla stagione estiva di Bellaria Igea Marina, troppi argomenti da commentare in poche righe.

La stagione parte alla grande, con chioschi chiusi e spiagge sotto sequestro, il nostro sindaco “è presidente del prodotto di costa”, già a Novembre preannunciava possibili chiusure, eppure nulla sembra sia stato fatto per impedirlo, nessun sollecito nessun controllo nel 2015, solo nel 2016 assieme ai turisti, arrivano solerti solleciti anche sul versante fiscale, perché prevenire quando si può amputare?

Anche il polo est non si è sottratto a questo problema, eppure la nuova gestione della “Publirecords42” di origini milanesi, si è comportata fin troppo bene, eliminando un male da noi più volte esposto, ragazzini ubriachi e ambulanze da coma etilico, la gestione innovativa è stata riconosciuta sia dai turisti che dai nostri cittadini, nuovi servizi, eventi, e grandi sponsor tra cui un network radiofonico, vorremo che questa gestione permanga anche per il prossimo anno, unico problema? Pare essere verdeblu, concessionario dell’area, aspetteremo gli esiti delle indagini della guardia di finanza per capire le effettive irregolarità denunciate che hanno portato alla chiusura dell’area, con relativo danno economico e di immagine! Qualche bugiardo è andato in giro a raccontare che è stato il M5 Stelle di BIM la causa di chiusure e sequestri, non abbiamo questo potere! Chi è causa del male altrui, si assuma le proprie responsabilità, errare è umano, scaricare le colpe è da vigliacchi.

Un’ estate piena anche per le scuole, i gruppi di maggioranza, (ma non l’amministrazione,  chissà perché?) dichiarano un perfetto stato di salute, pare dire il contrario una perizia/relazione esterna che rileva diverse criticità in diverse strutture, infatti all’interno si è lavorato come matti, per chiudere i lavori prima dell’inizio dell’anno scolastico, (secondo addetti ai lavori, opere approssimative e incomplete), impianti elettrici e tetti da risistemare in tempi record, e se lo scorso anno ci hanno spacciato per ordinaria amministrazione la riparazione del tetto della palestra Ferrarin, quest’anno come chiameranno le infiltrazione del Belli? D’altro canto, per usare parole di esponenti della nostra destra, “le scuole le hanno fatte chi c’era prima, prendetevela con loro!”

Una perizia che abbiamo chiesto di visionare, e che ci è stata negata, ci hanno addirittura detto che non esisteva, fino a pochi giorni fa, poi d’improvviso allo scadere dei termini per presentare gli ODG in consiglio comunale la disponibilità a fornircela, secondo loro avevamo presentato male le domande, secondo noi, non hanno voluto recepirla.

Una grande stagione quella del parco Pironi… degna dei dati sul turismo, che quest’anno sono impossibili da definire come positivi anche per gli acrobati della libera interpretazione o i fantasisti delle percentuali favorevoli.

Ma soprattutto per rilanciare l’economia, quei 4 concerti estivi,  facciamoli al pala veleno, perché portare economie sui viali o nelle piazze?

Giusto per rimanere in tema, l’agibilità del pala veleno… adesso salta fuori che non c’è con tanto di delibera di smarrimento, strano, noi l’abbiamo chiesta più volte con diversi accessi agli atti e in effetti non ci è mai stata data.

Tanto per non farci mancar nulla ci siamo anche fatti bocciare un PSC già vecchio, magari questa è l’occasione per ripartire davvero con un nuovo progetto per la città.

Altre ce ne sarebbero da dire, l’unico commento che ci sorge è che mai il mare di Bellaria Igea Marina ci è parso così torbido, ma in consiglio comunale ci si  vanta di quanto siano bravi a fare le rotatorie!

 

Bellaria Igea Marina 5 Stelle

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!