I gruppi di maggioranza: le opposizioni rallentano e confondono il paese

COMUNICATO STAMPA MAGGIORANZA

In questo momento per la nostra città e per i nostri operatori c’è bisogno solo di chiarezza.

Con atti concreti e reali  l’amministrazione di Bellaria Igea Marina lavora a risposte e soluzioni quotidianamente; non così invece tutte le componenti in gioco.

Come forze politiche di maggioranza ci risulta difficile confrontarci e trovare interlocutori: abbiamo di fronte chi gioca allo sfascio per il gusto di fare clamore diffondendo spesso anche notizie non vere o parziali pur di ottenere rendite di posizione e visibilità nel marasma.

Poi abbiamo un PD bicefalo di cui in questi giorni è riemersa dalle nebbie una terza testa, della quale certamente non ne sentivamo il bisogno.

Sono mesi che in consiglio comunale vediamo un PD che in alcuni elementi cerca confronto per affrontare seriamente i problemi, i temi, le opportunità del nostro Paese, ma che si scontra con chi all’interno dello stesso partito e gruppo, insegue la politica del sospetto, della contestazione tout court, schiacciandosi sulle posizioni dei grillini.

Oggi poi riemerge dal passato la ex sfidante Sindaco Bondoni che pare, con altri della vecchia guardia PCI-PDS-DS-PD  tracciare un’altra linea ancora di scontro e battaglia, più demagogica che politica, senza proposte o addirittura millantando come soluzioni ipotesi totalmente campate in aria.

Continuare a diffondere falsità, in merito ai chioschi ancora chiusi e all’immobilismo dell’Amministrazione; quando invece gli operatori stessi e chiunque ne sia interessato, sanno bene che l’amministrazione si è prodigata nel trovare una soluzione con una delibera emessa già due settimane fa, che mette in condizione le strutture di affrontare la stagione turistica con i giusti requisiti di sicurezza; Si assiste da parte degli oppositori a loro prassi irrispettose e dannose per la nostra comunità più e prima che per il Sindaco e la maggioranza. Così pure fare illazioni sulla volontà di questa amministrazione di chiudere esercizi in piena stagione per chissà quale vendetta, è qualcosa di veramente basso.

Noi cerchiamo di fare politica nell’interesse dei cittadini e la strada che abbiamo intrapreso e che con forza rilanciamo, come soluzione agli annosi problemi che insistono sull’arenile (qualcuno invece vuole fare credere essi siano nati tutti oggi ed in capo a questa Amministrazione) l’abbiamo individuata da anni e abbiamo bisogno di tutte le componenti positive di questa comunità per perseguirla: abbiamo adottato un piano dell’arenile, abbiamo votato linee guida per un bando di affidamento delle concessioni; portare a termine questo iter, assegnare le aree e procedere al nuovo piano, oltre che fornire una spiaggia innovativa, competitiva e di attrattiva per gli utenti, farà sì che tutte le attività possano svolgere il loro lavoro serenamente.

Queste sono risposte concrete, quelle di cui la gente, gli imprenditori e gli operatori hanno bisogno; il gioco delle tre carte o meglio delle tre teste, lo lasciamo al PD ed ai suoi compagni di viaggio.

 

 Gruppi consiliari

maggioranza per ceccarelli2Forza Italia – NCD – Obiettivo Comune – UDC

1 thought on “I gruppi di maggioranza: le opposizioni rallentano e confondono il paese”

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!