FARE I FENOMENI

COMUNICATO STAMPA 5 STELLE

Sì, pare proprio che Bellaria Igea Marina pulluli di fenomeni.

Sia chiaro che al Movimento 5 Stelle non interessa fare polemica con chicchessia, ma con l’ultimo CS il partito democratico di BIM si è superato.

Si attribuisce i meriti per la scoperta e la conseguente richiesta di chiarimenti relativa alle scuole della città.

Ricordiamo al PD, per correttezza,  che tale argomento, nello specifico, era stato portato all’attenzione mediatica da una inchiesta della testata on line Belligea.it.

Ricordiamo altresì, che il M5Stelle di Bellaria Igea Marina, già dal 2012, quindi ben prima di entrare in CC, aveva sollevato tali problematiche, facendo con le sue pressioni decidere agli allora amministratori (gli stessi che oggi in fretta e furia corrono ai ripari, come fecero allora), di intervenire su alcune strutture, vedi ad esempio la tre ponti, dopo che l’allora assessore Giorgetti aveva dichiarato che tutte le strutture erano sicure sotto ogni aspetto.

Il PD, come la maggioranza, dimostra scarsa serietà. Dichiara di aver fatto accessi e aver sollevato il caso senza alcun merito.

La questione è nata non certo per meriti del PD, il PD non è l’unico ad aver chiesto chiarimenti, anche noi abbiamo fatto l’accesso agli atti sulla sicurezza delle scuole il primo di agosto.

Ma questo non è il punto. Le questioni sono altre, Al PD, da bravi fenomeni, si arrogano tutto il merito per una partita che non è mai stata giocata dal suo gruppo. Ripetiamo che il M5Stelle BIM è più volte intervenuto sulla questione in tempi non sospetti e che, nello specifico, Belligea News è la fonte della magagna emersa se così vogliamo chiamarla.

Chiediamo al PD dove era, quando poi il Movimento di Bellaria Igea Marina faceva comunicati sul Palacongressi, Pescheria o Mercato ittico, ponti di varia natura, asta fluviale e sue irregolarità, piste ciclabili (vedi quella sul fiume Uso lato Igea), date per fatte e ancora con le erbacce.

Ma poi, quella pista ciclabile, non doveva portare al museo del vecchio macello? Che ci risulta non abbia neppure aperto?!

Ma ancora: dov’era il PD quando al Polo Est si creava un feudo? Ah sì, votava contro gli emendamenti del M5Stelle.

Al parco Pironi poi, più che fare un incontro, nulla ha fatto il Partito Democratico, anche in quel caso, ricordiamo l’azione forte del M5Stelle, che ha spiegato a questi amministratori come esercitare la rescissione del contratto che l’assessore Neri e i dirigenti ritenevano inattuabile, per poi, poco dopo la presentazione di una nostra interpellanza, copiarne le richieste prendendosene i meriti (e questo ci ricorda qualcosa).

E la presa in giro del progetto per il nuovo porto canale, per cui Ceccarelli ha fatto addirittura una serata al Palacongressi, senza AGIBILITA? Presentando un progetto Segretissimo, di cui fino a 10GG prima neppure lui sapeva nulla? E le frecce tricolore? Area vip, Prefetto, Carabinieri ecc. a guardare le frecce in un’area irregolare?

Ci fermiamo qui, poiché le magagne di questa amministrazione sono innumerevoli e denotano l’incapacità di questo Sindaco e di chi lo circonda.

Come abbiamo detto, a Bellaria Igea Marina pullulano i fenomeni, che siano nel PD o nella maggioranza hanno tutti lo stesso vizio, essere sapientoni e poco umili. Ma i nodi vengono tutti al pettine, parecchi già ci sono arrivati, altri ci arriveranno.

Movimento 5 Stelle Bellaria Igea Marina

Sule medesimo argomento vedi il PD e  vedi la maggioranza 

La tua opinione su quanto hai letto può essere preziosa! Scrivi qui!